©2009 Comune di Mestrino (PD) - Tutti i diritti riservati
P.zza IV Novembre, 30 - 35035 Mestrino (PD) - Tel.: 049-9000042 - Fax.: 049-9000177
e-mail: comune@comune.mestrino.pd.it  -  e-mail certificata (PEC): protocollo.comune.mestrino.pd@pecveneto.it

 
passa al contenuto della pagina
sei in:  Il Comune  -  Archivio News  -  Avviso Pubblico Formazione Graduatoria per Servizio Sorveglianza
June 22, 2016

Avviso pubblico per la formazione di una graduatoria di soggetti idonei per il servizio di sorveglianza presso scuole del territorio, sugli autobus scolastici, presso parchi ed altre strutture pubbliche del comune di Mestrino anno scolastico 2016/2017

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito delle politiche intraprese a favore dei soggetti deboli e degli anziani e delle famiglie, al fine di assicurare il regolare svolgimento dell’attività di vigilanza per l’anno scolastico 2016/2017 con possibilità di rinnovo di un anno propone il servizio così definito:

 Ambito di intervento: attività di vigilanza presso le scuole cittadine al momento di entrata ed uscita degli alunni, sugli autobus scolastici durante il servizio di trasporto, presso parchi ed altre strutture pubbliche di proprietà del Comune. Il servizio ha durata coincidente con l’anno scolastico 2016-2017 con possibilità di rinnovo.

 

Soggetti aventi diritto:

 

Potranno partecipare alla selezione uomini e donne che presentino i seguenti requisiti:

 

1. - Essere residenti in Mestrino;

2. - Essere pensionati ed avere età non superiore ad anni 70 alla data di inizio del servizio

oppure

3. - Avere età superiore a 55 anni, non avere pensione, essere disoccupati e privi di ammortizzatori sociali;

4. - Avere idoneità fisica per l’espletamento del servizio;
 

I soggetti idonei di cui al punto 3 avranno precedenza nell’ assegnazione degli incarichi fino a concorrenza dei posti necessari all’Amministrazione per lo svolgimento del servizio. Solo qualora i soggetti idonei di cui al punto 3 non fossero in numero sufficiente per coprire le esigenze del servizio verranno incaricati i soggetti di cui al punto 2.

 

Stato giuridico dei volontari

L'affidamento del servizio avviene mediante contratto di diritto privato e non comporta l'instaurazione di un rapporto di lavoro subordinato. Il conferimento e l'accettazione dell'incarico comportano tutti gli obblighi stabiliti dal presente bando e dal predetto contratto.

Graduatoria idonei

La graduatoria dei soggetti da incaricare sarà redatta in base ai seguenti criteri:

Condizioni economiche ISEE riferito ai redditi anno 2015 in base al DPCM  159/2013

Punti

Fino ad € 5000,00

25

Da € 5001,00 ad € 10.000,00

20

Da € 10.001,00 ad € 15.000,00

15

Da €  15.001,00 ad € 20.000,00

10

Da  € 20.001,00 ed oltre

0

 

Situazione famigliare

Punti

Monoreddito

5

Plurireddito

0

 

In caso di parità di punteggio totale dei concorrenti, verrà data la preferenza a quello con il valore ISEE più basso.

 

I candidati ammessi alla selezione verranno invitati ad un colloquio per accertare l'effettiva idoneità attitudinale all'espletamento del servizio.

 

Modalità di svolgimento delle attività

Agli incaricati che operano in collaborazione con l’Amministrazione Comunale per l’attività di vigilanza presso le scuole o sugli autobus scolastici compete l’impegno di effettuare le prestazioni con continuità, per il periodo preventivamente concordato nel rispetto della complessiva programmazione delle attività.

Gli incaricati dovranno mantenere i collegamenti con l’Ufficio preposto attenendosi alle disposizioni che verranno impartite e curando la trasmissione del conteggio degli interventi effettuati ai fini del pagamento dei compensi previsti.

 

Dovranno altresì impegnarsi a dare tempestiva comunicazione delle interruzioni che, per giustificato motivo, dovessero intervenire nello svolgimento delle attività.

L'Amministrazione Comunale è tenuta a comunicare tempestivamente ogni evento che possa incidere sullo svolgimento delle attività.

L'Amministrazione Comunale potrà revocare in ogni momento l'incarico assegnato nel caso di modifica delle effettive necessità come pure sostituire gli incaricati che risultino non idonei o che rinuncino per qualsiasi motivo.

 

Compenso

A fronte della propria attività verrà corrisposto un compenso al lordo di ogni onere così determinato:

- compenso di € 8,00 (al lordo) per ogni intervento effettuato;

La liquidazione della prestazione sarà effettuata su presentazione di apposita notula mensile. Il Comune, quale sostituto d’imposta, provvederà ad operare sul compenso le ritenute d’acconto IRPEF nonché eventuali altre ritenute previste dalla normativa vigente. Ai sensi dell’art. 10 comma 5 del D.Lgs. 30.12.1992 n. 503, i redditi derivanti dalle succitate attività sono cumulabili con i trattamenti pensionistici.

 

Copertura assicurativa

Tutti coloro che prestano la propria opera nelle attività di cui al presente bando saranno assicurati con spesa a carico dell'Amministrazione Comunale contro i rischi di infortunio in cui potrebbero incorrere, in servizio o in itinere, nonché contro i rischi di responsabilità civile verso terzi per danni che potrebbero arrecare nello svolgimento delle mansioni loro affidate.

 

Idoneità al servizio

Per essere ammessi al servizio i richiedenti dovranno dimostrare di essere in possesso di attestazione del medico di base di idoneità psico-fisica e assenza di malattie invalidanti per il tipo di attività da svolgere.

 

Dotazione di servizio

Saranno forniti: cartellino identificativo, idoneo vestiario e attrezzatura necessaria a svolgere il servizio.

Tale dotazione rimane di proprietà del Comune e dovrà essere restituita allo stesso a conclusione del progetto.

 

Presentazione della domanda

I soggetti interessati a svolgere la predetta attività dovranno presentare domanda su apposito modulo pre-stampato (unito al presente avviso) e consegnarla all’Ufficio Protocollo del Comune di Mestrino entro e non oltre le ore 12.30 del 11.07.2016.

 

L’invio della domanda a mezzo posta, corriere, ecc. è a totale ed esclusivo rischio del mittente, restando escluse qualsivoglia responsabilità del Comune di Mestrino ove per disguidi postali o di altra natura, ovvero per qualsiasi motivo, la domanda non pervenga entro il termine perentorio di scadenza all’Ufficio Protocollo.

 

La Commissione esaminatrice, nominata con successivo provvedimento dal Responsabile 1^ Area - Servizi alla Persona, verificherà e valuterà le domande pervenute il giorno 13.07.2016 alle ore 10,00 e redigerà la graduatoria dei soggetti idonei da porre in servizio.

 

Informazioni.

Responsabile del procedimento: Antonio Miozzo Responsabile 1^ Area - Servizi alla Persona –

Per informazioni, ritiro dell’avviso e relativi moduli rivolgersi all’Ufficio del Messo Comunale–

Piazza IV Novembre 30 - tel. 049-9000042.

Avviso e domanda sono scaricabili dal sito www.comune.mestrino.pd.it. -

 

Vai al bando completo


Modulo di Domanda formato doc

Dichiarazione sostitutiva di Certificazione doc.