©2009 Comune di Mestrino (PD) - Tutti i diritti riservati
P.zza IV Novembre, 30 - 35035 Mestrino (PD) - Tel.: 049-9000042 - Fax.: 049-9000177
e-mail: comune@comune.mestrino.pd.it  -  e-mail certificata (PEC): protocollo.comune.mestrino.pd@pecveneto.it

 
sei in:  Servizi  -  Cosa fare per  -  Cittadino  -  Essere cittadino  -  Documento d'identità

Rilascio Carta di identità

Descrizione del Procedimento

E' un documento di identità personale che può essere rilasciato a tutti i cittadini italiani, a qualsiasi età, comunitari e non comunitari che risiedano nel Comune di Mestrino e, in casi particolari, anche ai non residenti.

Per i cittadini italiani il documento consente anche l’espatrio in tutti i paesi dell’Unione Europea, e in altri paesi, il cui elenco è consultabile sul sito 
www.poliziadistato.it (documenti necessari per l'espatrio), o sul sito www.viaggiaresicuri.it

E’ possibile, per le persone maggiorenni, a far data da ottobre 2015 dichiarare al momento del rilascio della carta di identità, fare la propria dichiarazione in merito alla volontà di donare o meno i propri organi in caso di decesso. La dichiarazione viene registrata in una banca dati collegata al SIT (Sistema Informativo Trapianti) e nessuna informazione apparirà sulla carta d’identità. La dichiarazione non è vincolante ed Il dichiarante potrà sempre recedere in ogni momento dalla propria dichiarazione.

 

Termine del Procedimento

Per i cittadini residenti il rilascio/rinnovo o la proroga avviene in tempo reale.
-Per i cittadini non residenti, il cui rilascio è subordinato a gravi impedimenti documentati, il tempo medio di rilascio/rinnovo o di proroga è di 7 giorni, fatto salvo tempi maggiori per il rilascio del nulla osta all’espatrio da parte del Comune di residenza del richiedente

Requisiti per il rilascio del provvedimento finale

Per il rilascio della carta d’identità valida per l’espatrio:

  • è necessario essere cittadini italiani.

  • i cittadini maggiorenni devono dichiarare sotto la propria responsabilità, anche penale, di non avere impedimenti all’espatrio, di cui all’art. 3, lettere b), d), e), g), della legge 21/11/1967, nr. 1185

  • i minori devono essere accompagnati da almeno uno dei genitori o tutore per l’identificazione. Entrambi i genitori o il tutore devono sottoscrivere la dichiarazione di assenza di impedimenti ad espatriare a carico del minore. In mancanza della sottoscrizione anche di uno solo dei genitori o del tutore è necessaria l'autorizzazione del giudice tutelare. In caso di unico genitore esercente la potestà è sufficiente l’assenso solo di questo. In mancanza degli assensi previsti la carta di identità è rilasciata “non valida per l’espatrio”.

  • i minori di anni 14 se viaggiano all’estero accompagnati da  altra persona diversa dai genitori o tutore, devono essere muniti di dichiarazione di assenso, debitamente sottoscritta dai genitori/tutore, e convalidata dalla questura, dalla quale si rilevi il nominativo dell’accompagnatore, dell’ente o della compagnia.

  • per gli interdetti legali la relativa dichiarazione di assenza di impedimenti all'espatrio deve essere sottoscritta dal tutore appositamente nominato (risultante da atto scritto prodotto al momento della richiesta) 


Ai cittadini comunitari e non comunitari, residenti, è rilasciata la carta d’identità,
non valida per l’espatrio.


Gli iscritti all'anagrafe degli italiani residenti all’estero (AIRE) possono richiedere la carta di identità al Comune di Mestrino con le stesse modalità previste per i residenti, oppure presso le sedi consolari.


Nuovo Rilascio
E' possibile richiedere una nuova carta di identità:

  • a partire da 180 giorni prima della scadenza
  • In caso di smarrimento o furto: è necessario presentare, oltre alle fotografie la denuncia di furto o smarrimento resa all'autorità di Pubblica Sicurezza (Questura o Carabinieri) e un valido documento di riconoscimento; in mancanza di quest'ultimo è necessaria la presenza di 2 testimoni maggiorenni che dichiarino di conoscere personalmente l'interessato e che non siano parenti o affini dello stesso; i testimoni non sono necessari quando la carta smarrita, rubata, deteriorata sia stata rilasciata dal Comune di Mestrino negli ultimi 10 anni. Nei casi di furto o smarrimento all’estero la denuncia deve essere rifatta anche al rientro in Italia.
  • In caso di deterioramento, per ottenerne uno nuovo è necessario presentare il documento deteriorato, altrimenti deve essere presentata denuncia di smarrimento all'autorità di pubblica sicurezza

Casi particolari:

  • per la proroga di carte d'identità elettroniche emesse da altri comuni: è necessario rivolgersi all'ufficio Anagrafe del Comune (meglio se su appuntamento)

  • con Decreto Legge n. 112 del 25/06/2008, conv. in Legge 06/08/2008, n. 133,è stata modificata la validità delle carte d'identità, rilasciate dal 26/06/2003, da cinque a dieci anni. Pertanto i titolari delle carte d'identità che alla suddetta data erano maggiorenni, possono richiederne la proroga per altri cinque anni con l'apposizione di un semplice timbro presso l' Ufficio Anagrafe.

  • considerati i disagi provocati dal mancato riconoscimento della proroga da parte di numerosi paesi esteri si consiglia, a chi deve recarsi all'estero, di richiedere informazioni alla questura, oppure sul sito http://www.viaggiaresicuri.mae.aci.it/ che fornisce dettagliate informazioni sui documenti che i cittadini devono esibire. Nel caso in cui il paese in cui ci si deve recare non riconosca la proroga della validità mediante apposizione di timbro è opportuno richiedere una nuova carta d’identità.

Elenco delle documentazione richiesta

Consegnare la carta di identità scaduta o altro documento di riconoscimento;

+ 2 foto tessera recenti (sfondo bianco)

Dimensioni foto

modulo rilascio carta identità minori

N.B.: E’ NECESSARIA LA PRESENZA DEL TITOLARE DELLA CARTA D’IDENTITA’ ANCHE SE MINORENNE

 

Avvio del procedimento

 

Validita' del provvedimento

La carta di identità ha validità differenziata in base all’età del titolare.

  • fino a tre anni: validità anni tre;

  • da tre a diciassette anni: validità anni cinque;

  • maggiori diciotto anni: validità anni dieci.

  • La sua validità si estende, rispetto alla scadenza sopra indicata, fino al giorno e mese di nascita del titolare


Le variazioni di residenza, stato civile, professione, non comportano il rinnovo del documento

La carta di identità consente l
'espatrio (per i soli cittadini italiani) se sul retro non riporta alcuna dicitura di esclusione del diritto.

Costo

Per il rilascio, rinnovo e duplicato in caso di furto il costo è di euro 5,42; 
 

A chi rivolgersi

 

Servizi demografici-anagrafe