©2009 Comune di Mestrino (PD) - Tutti i diritti riservati
P.zza IV Novembre, 30 - 35035 Mestrino (PD) - Tel.: 049-9000042 - Fax.: 049-9000177
e-mail: comune@comune.mestrino.pd.it  -  e-mail certificata (PEC): protocollo.comune.mestrino.pd@pecveneto.it

 
passa al contenuto della pagina
sei in:  Il Comune  -  Archivio News  -  Elezioni Politiche di domenica 24 e lunedì 25 febbraio 2013
February 12, 2013

Elezioni Politiche del 24 e 25 febbraio 2013

Descrizione del Procedimento

Quando si vota

Le elezioni della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica si tengono:

  • domenica 24 febbraio 2013, dalle 8:00 alle 22:00, 
  • lunedì 25 febbraio 2013, dalle 7:00 alle 15:00.

Gli elettori che si trovano nel seggio alla scadenza degli orari stabiliti vengono ammessi a votare nell'ordine in cui sono presenti.

Chi può votare

Possono votare, per la Camera dei Deputati, tutti i cittadini italiani maggiorenni; solo chi ha compiuto 25 anni, invece, può votare anche per il Senato della Repubblica.

Dove si vota

Gli elettori devono votare presso il proprio Comune di residenza nelle cui liste elettorali sono iscritti e alla sezione elettorale che è indicata nella tessera elettorale.
In caso di variazione di sede dei seggi elettorali, i cittadini interessati riceveranno un tagliando adesivo da applicare sulla tessera elettorale con l'indicazione della nuova sede di voto.

Sezioni nr. 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 Sc. Elem. "Don Bosco" via E. de Gasperi, 15 Capoluogo
Sezioni nr. 7 - 9 Sc. Elem. "E. De Amicis" via S.G. Battista, 19 Lissaro
Sezione nr. 8 Ex Sc. Elem. via Fusinato, 1 Arlesega

Come si vota - tessera elettorale

Per votare è necessario presentarsi al seggio muniti di tessera elettorale e di documento di riconoscimento. 

Una volta nel seggio, ricevuta la scheda, l'elettore esprime il proprio voto all'interno della cabina elettorale.
Il voto si esprime apponendo una croce, con la matita che viene consegnata al seggio, nel rettangolo che contiene il contrassegno della lista prescelta.

Manifesti delle liste e delle candidature per la Camera dei Deputati e per il Senato della Repubblica

Casi particolari

  • voto degli italiani residenti all´estero:
    I cittadini italiani residenti all'estero, iscritti nelle liste elettorali, votano all'estero per corrispondenza, nella circoscrizione Estero. Gli elettori  riceveranno, da parte degli uffici consolari della circoscrizione di residenza, un plico contenente il certificato elettorale, la scheda elettorale e la busta affrancata con l'indirizzo dell'ufficio consolare, oltre alle liste dei candidati. L'elettore, dopo aver espresso il voto, spedisce, entro il 10° giorno antecedente le elezioni, la busta, contenente la scheda, all'ufficio consolare. Quest'ultimo invierà poi le schede pervenute all'ufficio centrale per la Circoscrizione estero in Italia per le operazioni  di scrutinio che avvengono contestualmente allo scrutinio dei voti espressi sul territorio nazionale.
    Attenzione: per informazioni aggiornate si consiglia di controllare la pagina delle elezioni politiche 2013 del Ministero degli Affari Esteri.
  • voto assistito: per gli elettori impossibilitati ad esprimere autonomamente il voto è possibile farsi assistere da un altro elettore (un famigliare o un altro elettore liberamente scelto). L'elettore interessato dall'infermità deve richiedere un'apposita certificazione rilasciata da un ufficiale sanitario, presso l'Azienda Ulss locale.
    E' possibile far annotare in modo permanente, dall'ufficio elettorale, il diritto al voto assistito, mediante l'apposizione di un timbro sulla tessera elettorale. Questo evita che l'elettore debba produrre, ad ogni consultazione, il certificato medico idoneo per ottenere l'assistenza al voto.
  • voto domiciliare: riguarda gli elettori che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali o che sono affetti da gravissime infermità che rendano impossibile l'allontanamento dalla propria abitazione. Per le elezioni politiche del 2013 la dichiarazione relativa al voto domiciliare, deve essere presentata  entro lunedì 4 febbraio 2013.
    Si ricorda che la dichiarazione deve essere corredata da certificazione sanitaria, rilasciata dal funzionario medico dell'Azienda Ulss locale, in data non anteriore al 45° giorno antecedente la votazione (10 gennaio 2013).
    La certificazione medica dovrà riprodurre l'esatta formulazione normativa, attestando quindi la sussistenza delle condizioni di infermità di cui al comma 1, dell'art. 1 della legge n. 46/2009, con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero le condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.
    Tale certificazione, inoltre, potrà eventualmente attestare la necessità del cosiddetto "accompagnatore" per l'esercizio del voto assistito (v. paragrafo precedente).

Servizio di trasporto ai seggi per persone con difficoltà motorie

Il comune di Mestrino, al fine di agevolare la partecipazione al voto di persone con difficoltà a deambulare, in occasione delle prossime elezioni politiche, ha organizzato un servizio di trasporto con mezzo attrezzato per il trasporto di persone disabili, che preleverà l'elettore all'ora concordata presso l'abitazione.

 Gli interessati possono prenotare il servizio: da lunedì 18 febbraio 2013 contattando l'ufficio elettorale il numero 049 9000375

Il servizio verrà svolto all'interno dei seguenti orari
- domenica 24 febbraio dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00 
Il servizio è gratuito e non necessita di certificazione medica.

RITIRO TESSERE ELETTORALI

RICHIESTA DUPLICATI TESSERE ELETTORALI.

L'Ufficio Elettorale, presso la sede Municipale in piazza IV novembre, 30,  rimarrà aperto:
da martedì 19 febbraio a sabato 23 febbraio, dalle ore 9.00 alle ore 19.00
Domenica 24 febbraio dalle ore 8.00 alle ore 22.00
Lunedì 25 febbraio dalle ore 7.00 alle ore 15.00
per rilasciare, ai richiedenti, le tessere elettorali o i loro duplicati.

A chi rivolgersi

Servizi demografici - Ufficio Elettorale - Primo piano 

Contatti

Orario:
  • Lunedì - Mercoledì - Giovedì - Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30;
  • Martedì dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00.