©2009 Comune di Mestrino (PD) - Tutti i diritti riservati
P.zza IV Novembre, 30 - 35035 Mestrino (PD) - Tel.: 049-9000042 - Fax.: 049-9000177
e-mail: comune@comune.mestrino.pd.it  -  e-mail certificata (PEC): protocollo.comune.mestrino.pd@pecveneto.it

 
passa al contenuto della pagina
sei in:  Il Comune  -  Archivio News  -  5 per mille
April 27, 2012

5 per mille

5 per mille
La Legge Finanziaria consente di destinare il

5 per mille delle imposte IRPEF al Comune


senza alcun aumento del prelievo fiscale.


Se deciderete di destinare il 5 per mille al Vostro Comune, il Comune lo utilizzerà per migliorare i servizi sociali rivolti ai cittadini:

  • sostegno alle famiglie
  • Asilo Nido
  • assistenza agli anziani e ai disabili,
  • per sostenere il volontariato e per tutti quei servizi sociali che permettono di migliorare la qualità della vita delle persone a Mestrino.

Per destinare il 5 per mille al Comune dovete semplicemente apporre la firma nel riquadro del modello di dichiarazione dei redditi nella sezione:
"Attività sociali svolte dal comune di residenza del contribuente".

Destinare il 5 per mille al proprio Comune non comporta maggiori imposte da pagare, cioè non costa nulla.

E’ un’occasione importante per far rimanere immediatamente una parte delle Vostre imposte nel nostro Comune.

E’ un modo per far rimanere nel nostro territorio una parte della ricchezza prodotta da cittadini.
Diversamente, quel 5 per mille andrà in un fondo generale su base nazionale.

La nuova possibilità offerta dalla legge di destinare il 5 per mille non è in alcun modo alternativa alla preesistente facoltà di devolvere l'8 per mille allo Stato e alle Istituzioni religiose.

ATTENZIONE: è sufficiente apporre la sola firma nell'apposito riquadro senza indicare il comune beneficiario. In questo caso, infatti, il cinque per mille dell'Irpef sarà destinato al Comune indicato dal contribuente nella sezione "domicilio fiscale alla data del 31/12/2011" presente nei modelli.